Tè Neri

Dopo la raccolta le foglie del tè della Camelia Sinensis vengono fatte appassire grazie a ventilazione naturale o artificiale. Si passa poi all'arrotolamento delle foglie, che ha lo scopo di spezzare le fibre delle foglie per consentire l'ossidazione (spesso definita fermentazione).

La temperatura si aggira intorno ai 30°C e non appena le foglie cambiano colore, passando da un colore verde acceso a un colore rosso rame, viene interrotto il processo. Per arrestare l'ossidazione le foglie sono sottoposte a un forte riscaldamento.

Leggi tutto Chiudi